Il mio 2016

Un Anno di Mete Importanti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Pare sia consuetudine tirare le somme dell’anno appena passato.
Devo ammettere che il 2016 è stato un anno splendido per me, sotto molteplici punti di vista. Ho conosciuto persone nuove, ho allargato i miei orizzonti professionali con nuovi progetti ed ho viaggiato, tanto (mai troppo). Il “mio momento felice” è sempre a gennaio, mese che dedico al MIO viaggio, dove scappo dal freddo e dalla nebbia per volare a 10 ore dall’Italia. Il Messico non ha tradito le mie aspettative: ottimo cibo, gente socievole e colore ovunque. La sorpresa più grande? L’efficienza dei bus di linea utilizzati per gli spostamenti tra Playa del Carmen, Holbox e Cancun. Lo chiamo “momento felice” perchè dal momento in cui rimetto piede in agenzia inizia la mia Alta Stagione… febbraio e marzo sono mesi dove le mie giornate sembrano fatte con lo stampino: sveglia, colazione, doccia, bici, agenzia (da dove esco verso le otto di sera), bici, cena, divano e letto. A marzo però ci sono stati due giorni fantastici ad interrompere la monotonia: Show-Case Visit USA a Torino. Due giorni di formazione e lavoro ma tante risate con Patrizia e Davide, il mio primo Bicerin DOC (credo fermamente dia dipendenza), la mia prima volta a Torino (ma quanto è bella?!) ed un premio, inaspettato e forse proprio per questo ancora più apprezzato: un viaggio in Colorado! Ad inizio aprile sono letteralmente impazzita, ho chiamato Fabio un pomeriggio e gli ho detto: “dobbiamo andare a Boston, è necessario“. Così è stato… voli e hotel prenotati in meno di 1 ora. Al momento Boston è sul podio delle mie città americane preferite, mai scelta così “avventata” è stata così azzeccata! Maggio, giugno, Luglio e Agosto sono mesi “caldi” (in tutti i sensi!), impossibile muoversi, ma arriva Settembre ed io scarto il mio regalo: il viaggio premio in Colorado che, nel frattempo, aveva subito da me una variante con l’aggiunta dello Utah. L’on the road più bello percorso fino ad ora: una continua sorpresa, giorno dopo giorno, paesaggi e colori sempre nuovi e mai uguali. Un viaggio che potrei definire EPICO! Al mio ritorno, complice la mia amica Elena, mi cimento in una “mission impossible” ed organizzo in tempo record un piccolo gruppo per andare in India. Mai, mai, mai avrei pensato riuscisse così bene! Un magico incastro di itinerario ben strutturato (grazie ad Ernesto, mio guru sull’India), compagne di viaggio PERFETTE ed una Meta ed un Popolo fantastici hanno reso questo viaggio unico e speciale. Novembre è il mese degli appuntamenti con le nuove coppie di futuri sposi incontrati nelle fiere di settore e per fortuna vola via veloce (lui, la sua nebbia e le foglie morte che mi si incastrano tra i raggi della bici – NO, NON MI PIACE L’AUTUNNO A PARMA). Dicembre è freddo ed è lungo, non lo amo (E MAI LO AMERO’) ma di solito è l’ultimo scoglio prima del mio “momento felice”. Ecco, caro 2017 tu inizi già con un grosso deficit: niente viaggio a gennaio per me (rimandato ad aprile). Ma io ti ho già studiato a fondo mio 2017, e so già che non mi farai rimpiangere il 2016! Il fatto di avermi rubato il mio momento felice di gennaio ha scatenato una serie di attimi di pura follia dove in 5 minuti e 3 frasi scambiate con Sabrina ho emesso 2 biglietti aerei per Marrakech a marzo… solo che alla fine saremo in 18 a partire!  Momenti in cui, tra una telefonata, una mail ed un appuntamento ti viene in mente che “in effetti è tanto che non vado a Londra, devo assolutamente tornare” … e via che si va a Febbraio! Ad aprile poi c’è il mio viaggio speciale (al momento posso solo anticipare che sarà in barca…). Ma caro 2017, tu sarai soprattutto l’anno in cui percorrerò la “Strada del Mito”, The Mother Road… e già non dormo al pensiero di tornare a Chicago e perdermi lungo il percorso fino a Los Angeles. E le mie ragazze dell’India? non posso certo esimermi dal replicare: tra settembre ed ottobre si va in Indonesia donne, tenetevi pronte!

Quindi che dire, ti ho davvero amato 2016 ma il mio 2017 è qui, pronto a stupirmi, con nuovi viaggi, incontri ed esperienze da fare…ed io lo amo già!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...